© 2016 Acribia Srl - PIVA 02651410355

  • Facebook Social Icon
  • LinkedIn Social Icon

Tariffa puntuale : il caso Emilia Romagna

04/10/2017

Un protocollo d'intesa tra Regione Emilia-Romagna, Anci e Atersir punta ad estendere a tutto il territorio regionale uno dei punti più ambiziosi della legge regionale sull'economia circolare: applicare a utenze domestiche e commerciali una tassa rifiuti commisurata ai rifiuti effettivamente prodotti.

I tre enti hanno infatti sottoscritto un protocollo d'intesa che punta ad allargare il numero di comuni che già hanno adottato il sistema della tariffazione puntuale.

Gli enti coinvolti raccontano alle telecamere di Ricicla.TV obiettivi, aspettative, e le principali criticità nell'introduzione della tariffazione puntuale.

 

  

La soluzione completa per la gestione della raccolta differenziata

 

Please reload

Post in evidenza

SISTRI, la proroga potrebbe arrivare in anticipo

September 14, 2017

1/1
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio