© 2016 Acribia Srl - PIVA 02651410355

  • Facebook Social Icon
  • LinkedIn Social Icon

I criteri per la misurazione puntuale dei rifiuti e la ripartizione della tariffa

26/05/2017

E' stato pubblicato in gazzetta ufficiale del 22 Maggio u.s. il decreto che definisce i "Criteri per la realizzazione da parte dei comuni di sistemi di misurazione puntuale della quantità di rifiuti conferiti al servizio pubblico o di sistemi di gestione caratterizzati dall'utilizzo di correttivi ai criteri di ripartizione del costo del servizio, finalizzati ad attuare un effettivo modello di tariffa commisurata al servizio reso a copertura integrale dei costi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati."

Il decreto formalmente emanato in attuazione della legge di stabilità, in realtà era previsto già nel decreto Ronchi del 1997. Qualcuno di noi ricorda i cartelloni pubblicitari in città che recitavano "non più tassa, ma tariffa"; ebbene, in molto zone d'Italia non è ancora stato attuato, e solamente ora si può attuare secondo criteri omogenei sull'intero territorio nazionale. 

 

Obiettivo del decreto quindi è fornire ai comuni dei criteri omogenei per la misurazione dei rifiuti prodotti dalle singole utenze, in modo da poter applicare una tariffa corrispettiva, sul principio di "chi più inquina, più paga".

 

Qualche perplessità deriva dagli obiettivi non ancora sufficientemente ambiziosi dei criteri scelti, e dal discreto spazio lasciato all'applicazione di alcune discrezionalità, ma nel complesso il decreto era largamente atteso.

 

Il nostro sistema INNOVAMBIENTE soddisfa pienamente i criteri definiti, ed è in grado di supportare efficacemente la misurazione puntuale delle attività di raccolta.

 

Riportiamo il link al decreto pubblicato in gazzetta ufficiale .

 

Per approfondimenti su INNOVAMBIENTE consultate la nostra pagina e contattate il nostro servizio clienti

 

 

Please reload

Post in evidenza

SISTRI, la proroga potrebbe arrivare in anticipo

September 14, 2017

1/1
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag