© 2016 Acribia Srl - PIVA 02651410355

  • Facebook Social Icon
  • LinkedIn Social Icon

Dpcm di programmazione degli impianti di incenerimento

07/10/2016

 

Pubblicato in gazzetta ufficiale del 5 Ottobre il Decreto del presidente del Consiglio dei ministri 10 agosto 2016 che individua il numero, la capacità e la collocazione degli impianti di incenerimento, sulla base di un censimento degli impianti in esercizio, non in esercizio ancorché già autorizzati, nonché il fabbisogno da coprire mediante realizzazione di nuovi impianti o potenziamento degli esistenti.

 

Il decreto individua quindi nessun nuovo inceneritore necessario nel nord Italia, 3 nuovi impianti al centro, 2 nuovi impianti al sud, nonché un potenziamento di quelli esistenti, 2 nuovi impianti in Sicilia e 1 in Sardegna, con il potenziamento di quello esistente.

 

Documento che già suscita commenti in quanto alcuni valori risultano già non aggiornati alla situazione reale, come per quanto riguarda la Sicilia, dove sono in atto procedure commissariali per attivare un piano di gestione rifiuti sostenibile.

 

Potete scaricare qui :

- il decreto

e le tabelle allegate

- tabella A

- tabella B

- tabella C

 

Please reload

Post in evidenza

SISTRI, la proroga potrebbe arrivare in anticipo

September 14, 2017

1/1
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio