© 2016 Acribia Srl - PIVA 02651410355

  • Facebook Social Icon
  • LinkedIn Social Icon

VERSO LA TARIFFAZIONE PUNTUALE !

Innovambiente è un Sistema Informativo Integrato progettato e realizzato secondo i "Criteri Ambientali Minimi per il Servizio di Gestione dei Rifiuti Urbani" con l'obiettivo di rendere più efficiente e controllabile ciascun aspetto della raccolta dei R.U. (D.M. del 13/02/2014)

I MODULI DI INNOVAMBIENTE 

CONTROLLO FLOTTA > localizzazione satellitare

Per ogni mezzo è possibile verificare se si trova in stato acceso o spento, velocità e tachigrafo generato dai dati elaborati.

Al fine di garantire un’accuratezza del percorso in un contesto urbano,viene utilizzato un modulo GPS altamente performante, a 65 canali, con accuratezza della posizione entro i 2 metri, con verifica integrata in Google Maps for Business

Sono definibili delle Aree di Interesse direttamente sulla mappa; è possibile quindi monitorare l'arrivo dei mezzi presso tali Aree attraverso la reportistica o attivando degli appositi allarmi.

I rilevatori GPS Innovambiente di ultima generazione permettono di localizzare il veicolo e verificare il percorso, nonchè di avere molte più informazioni sull’operatività del veicolo stesso sul circuito di raccolta, potendo monitorare anche:

  • prese di forza (PTO);

  • svuotamento dei contenitori stradali;

  • cicli di compattazione;

  • scarichi;

  • spazzole;

  • pedane;

  • stabilizzatori;

  • livello di carburante.

DOTAZIONE UTENZA > censimento e consegna KIT

L’applicazione mobile Innovambiente consente la predisposizione di KIT e un puntuale censimento dell’utenza domestica, non domestica e condominiale, a supporto della consegna sul territorio.
 
Ciò avviene mediante 4 importanti processi: 

  • la zonazione del territorio

  • il censimento delle utenza

  • la generazione automatica dei registri di consegna

  • la consegna alle utenze

L' "App operatore" Innovambiente supporta il processo di creazione dell'anagrafica digitale dei contenitori e dei kit in magazzino, e della fase di consegna, realizzando un registro di consegna dei kit.

Il sistema Innovambiente gestisce l'assegnazione di contenitori condominiali.

ACQUISIZIONE DATI > rilevazione conferimenti

Tutta la strumentazione utile alla rilevazione puntuale del conferimenti, come transponder, lettori RFID portatili e veicolari, palmari e tablet, è perfettamente adeguata sia ai circuiti di raccolta PORTA A PORTA che ON DEMAND.


Il servizio di raccolta porta a porta viene espletato, sulla base di molteplici fattori, dotando i veicoli di antenne/lettore di trasponder RFID UHF oppure fornendo agli operatori un lettore di transponder portatile RFID.

 
I nostri lettori hanno caratteristiche industriali, sono resistenti alle cadute e possono funzionare sotto la pioggia; sono maneggevoli e possono essere agganciati alla cintura o a qualsiasi tasca.

L’operatore deve eseguire poche banali operazioni ma utili nell’ottica di una rendicontazione puntuale.


Innovambiente permette così l’adozione di un sistema di riconoscimento, quantificazione e determinazione della qualità del rifiuto, riferito ad ogni singola utenza.

APP MOBILE > rapporto con il cittadino

Tutti i dati sono consultabili attraverso i moderni strumenti di comunicazione, quali SMARTPHONE e TABLET.
Attraverso una APP dedicata, o attraverso un apposito portale web, i cittadini possono monitorare i propri conferimenti, fare richiesta di servizi on-demand, effettuare segnalazioni georeferenziate, diventando essi stessi parte attiva del processo di gestione del servizio.


L’impresa che gestisce il servizio può accedere a Innovambiente tramite smartphone o tablet e avere sempre a portata di mano i dati riguardanti la flotta e il servizio stesso di raccolta, compresa la fruizione del servizio di raccolta on demand, e di inviare essa stessa segnalazione di anomalie.
 

La centrale operativa del gestore del servizio può interagire con l’APP e dunque con il cittadino, che ottiene un immediato feedback.
 

ISOLE ECOLOGICHE > gestione centri di raccolta

Innovambiente presenta un modulo innovativo di gestione dei Centri di Raccolta, con possibilità di registrazione dei conferimenti e uniformità dei dati, gestione completa delle uscite dal centro raccolta, e integrazione con le isole ecologiche mobili, sempre con riconoscimento dell'utenza.

 

Tutti i rifiuti che vengono prelevati dal Centro di Raccolta da società esterne o che comunque vengono trasferiti in un differente punto di raccolta o trattamento, sono tracciati e sono informatizzate le procedure obbligatorie relative alla compilazione dei documenti.

Tutti i dati conferiscono alla banca dati centrale e sono fruibili sul sito Innovambiente, dove è possibile eseguire tutti i report incrociati, a livello di Centro di Raccolta o a livello globale (tutti i Centri di Raccolta), per rifiuto e/o per centro di destinazione e/o per azienda.
 

REPORT E STATISTICHE > monitoraggio del servizio e consuntivazione

Il monitoraggio della raccolta rappresenta il processo di controllo dell’andamento del servizio. Innovambiente incorpora una serie di report relativi ai rifiuti conferiti a livello territoriale e di utenza nell'ottica di una TARIFFAZIONE PUNTUALE.
Diversi sono i report messi a disposizione e organizzati per singolo comune o, all’interno dello stesso comune, per area, così come individuate nella zonazione del territorio comunale.
I report sono restituiti con diverse informazioni a seconda dei filtri applicati e consentono di fornire le informazioni organizzate per periodo di riferimento, per tipologia di utenza, e per tipologia di rifiuto.
 

Innovambiente fornisce per ogni singola tipologia di rifiuto e nel periodo preso in esame il numero complessivo di conferimenti nonché la quantità espressa come volume (litri) di materiale conferito, con possibilità di dettaglio a livello utente.


Tutti i report sono forniti secondo un formato compatibile con gli strumenti informatici presenti presso gli uffici delle pubbliche amministrazioni.

INNOVA è partner di PAYT ITALIA

 

PAYT ITALIA si propone di contribuire a definire il quadro normativo di riferimento per la Tariffa Rifiuti, grazie alle consolidate esperienze dei soci sul piano normativo e nella pratica applicativa, affinchè sia equa e applicabile, strumento capace di guidare l'evoluzione del settore. 


PAYT ITALIA intende promuovere le buone prassi nella gestione del ciclo dei rifiuti, nel rispetto della ecofiscalità e attraverso l'analisi delle norme del settore ambientale.

Richiesta di contatto

I nostri consulenti sono a vostra disposizione per una presentazione dettagliata, anche presso i vostri uffici, e per supportarvi nella identificazione della soluzione a voi necessaria

Software Gestione Rifiuti